Inno obbligatorio a scuola

Via libera definitivo dell’aula del Senato al ddl che prevede l’insegnamento dell’inno di Mameli («Il Canto degli italiani»)nelle scuole. I sì sono stati 208, i no 14, astenuti 2: hanno votato a favore tutti i gruppi, ad eccezione della Lega (ma molti senatori leghisti per protesta hanno abbandonato l’aula prima del voto). Il provvedimento diventa quindi legge.

 Dal 14 ottobre l’inno di Mameli «provvisoriamente» è l’inno della Repubblica italiana, anche se non è inserito nella Costituzione. Il disegno di legge per insegnarlo nelle scuole è stato approvato dalla Camera a giugno. Con la legge approvata giovedì si istituisce anche la «Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’inno e della bandiera» nel giorno del 17 marzo in ricordo del giorno in cui, nel 1861, fu proclamata, a Torino, l’unità d’Italia

http://www.corriere.it/politica/12_novembre_08/inno-mameli-scuola-legge_62179f5e-29a3-11e2-b082-5e60eba3a55f.shtml