Pressione fiscale al 44%

Sale la pressione fiscale in Italia: in un anno è passata dal 42,5 al 44,0% e così il Paese ha scalato un posto nella classifica degli Stati europei dove maggiore è il peso delle tasse. Quarti nell’Eurozona e sesti nell’Unione europea. Resta anche il macigno del debito pubblico, al 127% rispetto al prodotto interno lordo, e per il quale l’Italia è dietro solo alla Grecia. Il Paese è invece virtuoso per quanto riguarda il deficit, al 3%, mentre diciassette Paesi in Europa sono oltre la soglia. I dati, relativi al 2012, arrivano dalla Banca d’Italia nel Supplemento al Bollettino statistico dedicato alla finanza pubblica nei Paesi dell’Unione europea.

http://www.lastampa.it/2013/12/06/economia/in-italia-pressione-fiscale-record-al-quarto-posto-nella-zona-euro-DC97FcDmw8zyYyRNjBTHsK/pagina.html