Il costo del denaro rimane invariato

costo_denaro_euro_usa[1]Il costo del denaro resta invariato.  La Banca Centrale Europea nella riunione di giovedì ha lasciato il tasso d’interesse di riferimento  al minimo storico allo 0,25%. La decisione era attesa dal mercato…..

 «L’Eurozona sperimenterà un prolungato periodo di bassa inflazione» ha avvertito il presidente dell’Eurotower, Mario Draghi  aggiungendo che a questo lungo periodo di prezzi bassi seguirà un «graduale movimento verso un’inflazione appena sotto il 2%». …

È prematuro — ha precisato Draghi — dichiarare vittoria contro la crisi.

La ripresa c’è ma è debole, modesta e fragile. Ci sono diversi rischi di carattere finanziario, economico, geopolitico e politico che possono minarla».

Gli ultimi dati sul Pil e la produzione industriale dell’Eurozona fanno infatti presagire una «partenza debole» per il primo trimestre del 2014. Nel 2014 e nel 2015 l’economia dell’area euro dovrebbe riprendersi «a un ritmo lento» ha spiegato Draghi, grazie a un miglioramento della domanda interna sostenuto dalla politica di Francoforte e da un graduale rafforzamento delle esportazioni. La disoccupazione, che resta inaccettabilmente alta, si è stabilizzata ma l’attuazione di riforme strutturali è «decisiva» per «sostenere la graduale ripresa economica nella zona euro e avere un impatto positivo sulle finanze pubbliche». ….

La decisione della Bce di lasciare invariati i tassi ha confermato l’andamento positivo di tutte le piazze europee, ma nel pomeriggio  Londra, Parigi e Francoforte hanno frenato. Piazza Affari (+0,8%) si conferma prima davanti a Madrid (+1,11%), Francoforte scende a -0,01%, Londra fa -0,18% e Parigi -0,19%.  Positivi i futures su Wall Street dopo il rialzo delle previsioni Rbc sui consumi Usa a 51,5 punti, mentre i tagli dei posti di lavoro si sono ridotti al 5,9% contro il precedente 20,6%

http://www.corriere.it/economia/14_gennaio_09/bce-lascia-tassi-fermi-025percento-873a6602-792c-11e3-a2d4-bf73e88c1718.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...