Crolla il rublo

images[5]Continua la caduta del rublo, che venerdì mattina in apertura delle contrattazioni ha toccato un nuovo record storico negativo a causa delle sanzioni occidentali per la crisi ucraina e il calo del prezzo del petrolio. Per la prima volta l’euro ha superato il valore di 60 rubli, mentre la valuta di Mosca si indebolisce anche contro il dollaro, fino a un minimo di 48,47. La banca centrale russa, ha di recente alzato i tassi di interesse portandoli dall’8 al 9,5% per arginare la flessione della moneta, mercoledì però ha annunciato che avrebbe drasticamente limitato gli interventi in difesa della valuta nazionale a un massimo di 350 milioni di dollari al giorno per sostenere il rublo. …

http://www.corriere.it/economia/14_novembre_07/crolla-rubo-riunione-d-emergenza-la-banca-centrale-russa-a897fd90-6667-11e4-a5a4-2fa60354234f.shtml