Napolitano: messaggio alle Camere

carcere9L’emergenza carceri è «drammatica». E ormai solo un’amnistia può risolverla. Giorgio Napolitano sceglie la strada del messaggio alle Camere per scuotere le forze politiche e sollecitarle ad adottare «rimedi straordinari» per mettere fine a una situazione insostenibile.

Napolitano parte dalla condanna della Corte europea per i diritti dell’uomo, che ci ha dato un anno di tempo per correggere le storture del sistema. Da quel momento, sottolinea il presidente, il nostro Paese si trova «in una situazione umiliante sul piano internazionale per le tantissime violazioni del divieto di trattamenti inumani e degradanti nei confronti dei detenuti». Al punto in cui siamo, osserva, c’è un «abisso» tra la realtà carceraria e il principio di rieducazione della pena sancito dalla Costituzione .

Secondo Napolitano c’è un «dovere costituzionale dei poteri dello Stato a far cessare la condizione di sovraffollamento carcerario». Di più: c’è un «imperativo morale» che deve spingere ad agire. Non è più il momento dell’attesa: rivolgendosi ai parlamentari Napolitano mette davanti ai loro occhi «l’inderogabile necessità di porre fine, senza indugio, a uno stato di cose che ci rende tutti corresponsabili delle violazioni contestate all’Italia»……..

http://www.lastampa.it/2013/10/08/italia/politica/il-messaggio-di-napolitano-alle-camere-risolvere-lemergenza-delle-carceri-PYfQG11Xvf64O1CwjBR7fN/pagina.html

 IL TESTO DEL MESSAGGIO

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, avvalendosi della facoltà conferitagli dall’articolo 87, secondo comma, della Costituzione, ha inviato un messaggio alle Camere sulla questione carceraria.
Il messaggio, controfirmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Enrico Letta, è stato recapitato al Presidente del Senato, Pietro Grasso, e alla Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, dal Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Donato Marra

http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Discorso&key=2764

Il messaggio del Presidente

Il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano

Palazzo del Quirinale, 31 dicembre 2012

Il testo del discorso

http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Discorso&key=2600