In due anni uno su cinque ha cambiato casacca

volyagIl premio per il cambio di casacca più clamoroso della XVII legislatura va forse alla senatrice Fabiola Anitori: eletta con il M5S, a giugno 2013 è passata al Misto e poi, con un doppio salto carpiato, a dicembre scorso è planata in Area Popolare, la nuova formazione che unisce Ncd e Udc.

Non proprio vicina agli ideali a Cinque Stelle. Ma Anitori è in ottima compagnia: è un Parlamento “mobile” e trasformista quello degli ultimi due anni. Di quelli che costringono a ricontrollare ogni volta il gruppo di appartenenza del parlamentare di turno, per non sbagliare.

Di quelli in cui le maggioranze si fanno e si disfano, a seconda dei temi, degli umori e delle convenienze, non solo politiche. Di quelli che rischiano di entrare nel guinness dei primati, con quasi 200 parlamentari passati, a volte con molta disinvoltura, da un gruppo all’altro. Il 20% del totale ………

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-02-06/il-parlamento-trasformista-due-anni-quasi-200-cambi-casacca-170333.shtml?uuid=ABV4kaqC