2.014.693 milioni di debito

Debito_Pubblico_Italiano[1]Nuovo record del debito pubblico italiano a ottobre scorso, quando ha sfondato per la prima volta il tetto di duemila miliardi di euro. È quanto riporta Bankitalia nell’ultima pubblicazione statistica sulla finanza pubblica diffusa questa mattina. Il debito si è attestato in particolare a 2.014.693 milioni di euro. ….

Nel 1970 il debito era al 40,5% del Pil, circa un terzo del valore attuale (126,4%). Particolarmente intensa è stata la crescita negli anni ’80 quando il debito è passato dal 58% al 95,2%. Il punto di massimo si raggiunge a metà anni ’90 quando l’incidenza del debito sul prodotto sale al 121,5%. Successivamente, anche in relazione all’adesione all’Unione monetaria europea, si registra una fase di contenimento grazie al processo di progressivo aggiustamento degli squilibri dei conti pubblici. 

Secondo i calcoli del Codacons, in pratica è come se ogni famiglia italiana avesse in media un debito di 82.192 euro, considerando il numero medio di componenti di 2,4 persone. dell’ultimo censimento Istat”.

http://www.lastampa.it/2012/12/14/economia/bankitalia-debito-oltre-i-miliardi-9bHphsGZaAqn7S0KN2QlwK/pagina.html

La crescita del debito pubblico con i diversi governi..

http://www.repubblica.it/economia/2012/12/14/news/governi_e_debito_pubblico_il_boom_del_debito-48725998/